Rete Nuove Dipendenze

Rete Nuove Dipendenze
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Area pubblica: eventi
 Altri eventi
 Evento: Biblioterapia e nuove dipendenze
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione  

Administrator
Amministratore



Regione: Toscana
Prov.: Firenze
Città: Firenze


145 Messaggi

Inserito il - 10/05/2011 : 10:55:34  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Administrator Invia a Administrator un Messaggio Privato
La conferenza, a cura dello Studio di Psicologia e Psicoterapia della Dr.ssa ROSA MININNO e dell'Associazione Culturale ALAUS, si svolge nell'ambito della manifestazione nazionale "Il MAGGIO DEI LIBRI", promossa dal Centro per il Libro e la Lettura del MIBAC.

La Biblioterapia è una tecnica integrata in Psicoterapia che utilizza il libro e la lettura scelta di saggi, romanzi, teatro, poesia nel trattamento di diversi disagi psicologici. Nata negli Stati Uniti all'inizio del 1900 si è dimostrata utile, come hanno descritto numerosi studi internazionali, nel trattamento, in particolare, dei disturbi d'ansia e depressivi di lieve e media entità. La Biblioterapia può essere diretta agli adulti, ai bambini, agli adolescenti, al singolo, ai gruppi. Può attivare sinergie e circoli virtuosi nel tessuto sociale. Il libro e la lettura sono potenti strumenti di cambiamento ed aiutano il singolo e i gruppi a sviluppare abilità empatiche, sociali, affettive e cognitive. La Biblioterapia è utile nell'autoaiuto e nei processi di crescita psicologica e sociale e nel trattamento delle nuove dipendenze, le dipendenze non da sostanza come il gioco d'azzardo patologico, le internet dipendenze, lo shopping compulsivo, la dipendenza affettiva ed altre.

La lettura apre la mente a nuovi pensieri, a nuovi spazi, la dipendenza la chiude e la imprigiona. La mente è un mare che unisce terre e popoli, tempi, storie e conoscenze. Il libro è un buon compagno di viaggio nel percorso di tutta la vita.

Informazioni
Venerdì 13 maggio 2011, ore 16.00 a Lodi presso il Museo Ettore Archinti.

Scarica la locandina

Visita biblioterapia.it

Si ringrazia il Museo Ettore Archinti per la gentile collaborazione.

Per informazioni : Associazione Culturale ALAUS , Viale Pavia,26 LODI cell. 3394372785 ,tel. 037133709 www.alaus.it
  Discussione  
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Rete Nuove Dipendenze © Movimento Psicologi Indipendenti Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,06 secondi. Herniasurgery.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000