Rete Nuove Dipendenze

Rete Nuove Dipendenze
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Area RND: gruppi di lavoro
 Dipendenza affettiva
 Cuore a pezzi
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione  

maddalena
Rete Nuove Dipendenze


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


18 Messaggi

Inserito il - 10/01/2008 : 15:37:53  Mostra Profilo Invia a maddalena un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La frase che una mia paziente mi ha riferito, quale descrizione di un suo stato d'animo relativo alla relazione che intrattiene da circa un anno con un uomo sposato, dopo la ripresa della psicoterapia a seguito della pausa natalizia, mi ha colpita per l'intensità e drammaticità del contenuto: "Se non ho lui nel senso se non aspetto lui, i suoi tempi liberi, la sua disponibilità a passare del tempo con me...io sono morta!" Poi è scoppiata a piangere in preda all'angoscia. Si è gradualmente calmata e rilassata rendendosi disponibile ad avvicinare, insieme a me, il suo dolore per cercare di pensarlo, conoscerlo, comprenderlo. Quante riflessioni può stimolare questo pezzo di vita vissuta!? Il bisogno di un legame a qualsiasi costo, che crea disagio, sofferenza, senso di svalutazione. Il bisogno di cercare attenzione e amore per alcune persone, soprattutto donne, si manifesta così: adeguandosi ai tempi dell'altro, alla sua unilaterale disponibilità, senza la possibilità di condividere proposte, decisioni, progetti, speranze. Woody Allen chiama queste donne kamikaze: donne che si buttano in una storia sapendo già che le farà soffrire...morire. Questa è dipendenza affettiva, dove si tende a stabilire un legame sulla base dei propri bisogni, dove non vi è prospettiva di uno scambio alla pari tra persone libere e mature disposte a mettere nel rapporto sentimenti e risorse diverse che possano renderlo vivo e naturale. Un rapporto di dipendenza affettiva mortifica l'amore, un rapporto libero dalle manette della dipendenza vivifica l'amore.

Maddalena Bazzoli
  Discussione  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Rete Nuove Dipendenze © Movimento Psicologi Indipendenti Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,06 secondi. Herniasurgery.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000