Rete Nuove Dipendenze

Rete Nuove Dipendenze
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Area RND: gruppi di lavoro
 Bullismo e omofobia
 Omofobia e riflessioni
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione  

Daniela
Rete Nuove Dipendenze


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


29 Messaggi

Inserito il - 05/03/2008 : 19:39:43  Mostra Profilo Invia a Daniela un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In un primo momento ho offerto una semplice e forse anche riduttiva definizione di omofobia, ma mi piacerebbe aprire un po' la discussione sull'argomento.

In questi giorni riflettevo su quanto il mondo sia pensato da eterosessuali e quante volte si dia per scontato che il mondo sia composto solo da questi ultimi, ma non è così.

Da alcune ricerche risulterebbe che la popolazione generale sia composta dal 3% all'8% da GLBT (gay, lesbiche, bisex e transgender) dichiarati.

Eppure è difficile che se ne parli a scuola, in famiglia o al lavoro. Questo anche se non è omofobia di certo non offre un facile terreno per una persona giovane che sta imparando a conoscersi a livello di scelte sessuali e di affettività.

Ho trovato molto interessante una campagna di sensibilizzazione USA contro l'omofobia che afferma semplicemente: "Le persone omofobiche non dovrebbero essere lasciate sole con i bambini".

Sempre perché «I bambini vanno accettatati così. Per quello che sono». E' questo il motivo che ha portato la Regione Toscana a realizzare una campagna contro l´omofobia molto contestata. Il messaggio della campagna è quello di un bambino appena nato, sfuocato ed irriconoscibile, con in primo piano il braccialetto in cui è scritto: «Homosexual».

L'avete vista, cosa ne pensate?

Un saluto

Daniela Ostano
  Discussione  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Rete Nuove Dipendenze © Movimento Psicologi Indipendenti Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,06 secondi. Herniasurgery.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000